ORIGINI

 

Nome. Panathlon deriva dalla lingua greca e può essere tradotto con l'espressione "Insieme o sodalizio delle discipline sportive". Panathlon International è l'associazione dei Panathlon Club basati essenzialmente sul volontariato dei soci del Club, ha finalità etiche e culturali proponendosi di approfondire, divulgare e difendere i valori dello sport inteso quale strumento di formazione della persona e veicolo di soladarietà tra gli uomini ed i popoli. Il suo motto "Ludis Iungit" si può tradurre in "Uniti dallo sport e per lo sport".

 

Nascita e Diffusione. Il primo club è stato costituito a Venezia il 12 giugno 1951 e già nel 1960 più Club di diverse nazioni hanno costituito il Panathlon International.

Oggi i Club sono più di 300, composti da oltre 13.000 soci in oltre 30 paesi, d'Europa, delle Americhe e dell'Estremo Oriente.

Il Panathlon International ha sede  a Rapallo (GE) presso Villa Porticciolo.

 

Emblema. E' costituito da un disco azzurro recante al centro l'immagine in oro della fiaccola olimpica accesa, il tutto inserito in un doppio cerchio diviso in cinque settori con i colori dei cerchi olimpici. Nell'emblema è riportato il motto del Club.

 

Costituzione. In data 15 novembre 1956, in Trieste, presso lo studio notarile dell'avv. dott. Giovanni Tomasi, veniva redatto l'Atto costitutivo del Panathlon Club di Trieste. Atto che insediava il comm. prof. Antonio Marussi nella carica di primo Presidente.