Conviviale sulla pallamano

Informazioni sull'evento:

Data: 12.03.2019

Luogo: NH Hotel Trieste

Ospiti: Giuseppe Lo Duca, Giorgio Oveglia e Claudio Schina

Informazioni: Conviviale n. 681

In data 12 marzo 2019 presso la consueta sede dell’NH Hotel di Trieste si è tenuta la 681° Conviviale del Pantahlon Club di Trieste.

Al cospetto dei Soci e dei loro ospiti, i relatori della serata dal tema “ La Pallamano Trieste verso il 50° con il sogno del 18° scudetto” sono stati il Presidente Manager Prof. Giuseppe Lo Duca, il Direttore sportivo Giorgio Oveglia e il Responsabile del Settore Giovanile Claudio Schina.

Il Presidente del Club Andrea Ceccotti ha voluto ricordare che :

“Dal 1970 anno di fondazione con la denominazione U.S.ACLI Pallamano Trieste ha vinto 17 campionati nazionali, 6 Coppe Italia e 1 Handball Trophy e quindi è il club più titolato della pallamano italiana.

Ha partecipato a 15 edizioni della Coppa dei Campioni/Champions League, a 3 edizioni della Coppa delle Coppe, a 3 EHF Cup e a 2 EHF Challenge Cup, per un totale di 23 partecipazioni alle coppe europee.

Non a caso nell’ottobre del 2018 la Nazionale ha giocato in rossoalabardato(maglia rossa con un alabarda disegnata sulla manica) in onore della Pallamano Trieste prossima a festeggiare il suo cinquantennale.

Io personalmente da giovane atleta degli anni ’70-80 ho un bellissimo ricordo del rapporto che in quegli anni si viveva tra noi giovani atleti di varie discipline. Erano gli anni del calcio in serie B che sfiorava più volte la promozione in A, del basket che dopo lo storico spareggio di Bologna del 1976 viaggiava fra A2 e A1, della SGT/Gefidi che sfiorava lo scudetto nei primi anni ’80 con Tanja Pollard e la capitana, nonché mia moglie, Serena Bontempi, con il grande volley dell’Arclinea a Monte Cengio e l’inizio della grande epoca della Pallamano Trieste.

Trovare un posto per giocare e allenarsi al Palazzetto di Chiarbola era veramente un’impresa.”

Nella seconda parte della serata i Relatori hanno parlato del passato, del presente e del futuro della gloriosa società cittadina e al termine del loro intervento e dopo alcune risposte alle domande degli interlocutori intervenuti c’è stato il consueto scambio di gagliardetti e la consegna ai relatori del libro del 60° del nostro Club.

Alle soglie della ricorrenza del 50° anniversario della fondazione della Società (1970) l’augurio che il Presidente ha voluto fare al Presidente Lo Duca è stato quello di festeggiare la ricorrenza con l’acquisizione di un importante sponsor che permetta appunto alla Pallano Trieste di poter tornare ai vertici della pallamano nazione e auspicando la conquista del 18° scudetto, visto che l’ultimo ( il 17° richiamandosi alla scaramanzia…) è stato vinto ancora nel lontano 2002.

Ultimi eventi

  • 12
  • Mar
  • 2019

Conviviale sulla pallamano

  • 12
  • Feb
  • 2019

Conviviale sul canottaggio

  • 11
  • Dic
  • 2018

Conviviale di fine anno

  • 13
  • Nov
  • 2018

Conviaviale sulla Barcolana

Facebook