I quaderni contengono un insieme di studi e ricerche che trattano lo sport e i suoi risvolti individuali e sociali.

 

ETICA & SPORT:

Questo articolo tratta il rapporto tra etica e sport da molti punti di vista, portando alla luce diverse problematiche dello sport nella società attuale tra cui il conflitto esistente tra l’etica dello sport e l’ideologia dell’eccellenza sportiva, modello culturale sempre maggiormente diffuso nella società odierna.

Scarica il quaderno

NUOVE FIGURE PROFESSIONALI NELLO SPORT: L’AGENTE SPORTIVO DONNA:

In questo articolo viene introdotto uno studio che tratta l’essere donna agente sportivo in un ambiente prettamente maschile come quello del calcio.

Scarica il quaderno

I VALORI NELLO SPORT GIOVANILE: 

Questa ricerca oltre a fornire dati quantitativi circa la pratica dello sport tra i giovani delle scuole secondarie di primo e secondo grado, indaga sulla percezione dei giovani circa gli aspetti positivi e negativi legati allo sport mettendo alla luce anche i differenti punti di vista esistenti tra i più giovani che frequentano le scuole medie e coloro che frequentano le superiori.

Scarica il quaderno

EVOLUZIONE DELLE TECNOLOGIE E DEI MATERIALI NELLO SPORT PER DISABILI.

In questo articolo Rita Pieri ripercorre la storia dello sport per le persone con disabilità toccando differenti aspetti di questo mondo per poi focalizzarsi nel particolare sull’evoluzione delle tecnologie e sui risvolti che esse hanno avuto nella pratica sportiva e nella vita quotidiana delle persone con disabilità motoria

Scarica il quaderno

ATTIVITÀ PROPOSTE DAGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA PER LA FANCIULLEZZA E I DIVERSAMENTE ABILI

In questo articolo Valentina Fachin analizza le criticità che i ragazzi diversamente abili devono affrontare per poter affinare le proprie capacità motorie offrendoci delle interessanti osservazioni  riguardanti le difficoltà sociali che le difficoltà motorie comportano. La relatrice ci offre una visione critica del paradigma educativo-culturale prevalente che per assurdo mette in primo piano l’educazione cognitiva rispetto a quella motoria per cui ci si può trovare di fronte a persone a cui viene insegnato a fare calcoli complessi ma non a sedersi a tavola correttamente e per le quali lo sport a partire dalla scuola primaria anziché essere un mezzo di socializzazione diviene un ora di esclusione sociale e il primo momento della vita in cui i diversamente abili affrontano l’isolamento istituzionale.

Scarica il quaderno

ASPETTI FISIOLOGICI DELLA TERZA ETÀ:

In una società come quella italiana che vede un progressivo invecchiamento della popolazione lo sport in età avanzata, oltre ad aumentare la qualità della vita del soggetto che lo pratica, può  avere dei risvolti positivi dal punto di vista economico-sociale portando benefici che interessano tutta la comunità. Questo articolo approfondisce gli aspetti fisiologici che l’avanzamento dell’età comporta.

Scarica il quaderno

ALIMENTAZIONE E TERZA ETÀ:

L’invecchiamento del fisico comporta una riduzione del fabbisogno energetico del nostro corpo per questo motivo con l’avanzare dell’età è importante cambiare le abitudini alimentari. In questo scritto Fabio Pignozzi dà delle indicazioni su come calibrare la dieta in funzione dell’aumento dell’età spiegando le motivazioni fisiologiche per cui è necessario apportare questo cambiamento.

Scarica il quaderno

SPORT, ETICA E GIOVANI: LA LINEA D’OMBRA DEL DOPING:

Questo quaderno affronta la problematica del doping nello sport giovanile dandoci dei dati circa la diffusione del fenomeno, restituendoci la percezione che gli sportivi hanno del problema e individuandone le cause culturali. Inoltre lo studio tratta le conseguenze che il doping ha sulla salute, descrive l’evoluzione delle sostanze e dei metodi proibiti e parla delle attività di prevenzione che si stanno portando avanti per contenere la diffusione del fenomeno.

Scarica il quaderno

EDUCAZIONE ATTRAVERSO LO SPORT E NELLO SPORT:

Questo quaderno inizialmente da un quadro generale circa i mutamenti economico culturali che stanno cambiando la concezione e la pratica dello sport, per poi spostarsi sul potere educativo che lo sport ha per i giovani, specialmente quando si trovano in posizione potenziale di disagio come per coloro che si trovano in paesi del terzo mondo o nei campi profughi. Inoltre in questo quaderno vengono presentati i risultati di due ricerche uno studio circa la percezione dei giovani sul valore dello sport, l’altro sulla condizione della donna nel mondo sportivo con focus particolare sul ruolo dirigenziale della donna.

Scarica il quaderno

MULTICULTURALITÀ E SPORT:

Da sempre i popoli si sono spostati per trovare condizioni migliori dove vivere e sempre di più siamo abituati a vedere stranieri nelle massime serie dei nostri campionati. il rapporto tra sport e immigrazione è molto più antico di ciò che si crede basta pensare alla diffusione del criket in India portato inizialmente dai britannici che si trasferivano nel paese coloniale. Questo quaderno indaga sulla relazione tra sport, integrazione, educazione e società fornendoci degli interessanti spunti sul valore integrativo che lo sport può avere per chi si ritrova a vivere in una società che parla una lingua diversa, ha leggi e modi di fare differenti ma gioca a calcio basandosi sullo stesso regolamento.

Scarica il quaderno

IL VOLONTARIATO NELLO SPORT GIOVANILE:

Spesso dirigenti, allenatori e soci lavorano come volontari per reggere la società sportiva il cui compito principe è quello della diffusione dello sport e della cultura che lo contraddistingue. Questo quaderno indaga il rapporto esistente tra il volontariato e lo sport giovanile fornendo spunti teorici e dati empirici su questo fenomeno e riconoscendo il valore di tutti quei volontari che permettono la diffusione e la pratica dello sport.

Scarica il quaderno

INTEGRITY IN SPORTS, TOOLS DEVELOPMENT STRUCTURES:

Questo quaderno racchiude le relazioni tenutesi presso il diciottesimo congresso del Panathlon International tenutosi a Siracusa nel 2012 che ha trattato principalmente il tema dell’integrità nello sport. Come sempre l’analisi è strettamente correlata ai cambiamenti socio-culturali che intervengono a livello globale.

Scarica il quaderno

ETICA E SPORT I GIOVANI MANAGER:

Sport ed etica, così come percepiti dall’uomo moderno, formano un binomio quasi inseparabile poiché quando uno pratica sport lo fa seguendo dei principi etici. Questo quaderno parla del rapporto tra etica e sport analizzandone diverse dimensioni, da quella manageriale a quella sull’evoluzione della tecnologia portando come esempio due casi di studio pratici.

Scarica il quaderno

50 ANNI DEL PANATHLON INTERNATIONAL:

Questo quaderno tratta la storia del Panathlon International ripercorrendo i cambiamenti che sono avvenuti nell’associazione e nel mondo sportivo in generale correlandoli ai mutamenti socio-culturali e facendo un punto sulle sfide che l’organizzazione deve affrontare nel presente.

Scarica il quaderno

IL PRIMATO DELL’ETICA, ANCHE NELLO SPORT?

Lo sport e l’etica sono due mondi più connessi di quanto si possa immaginare basti pensare alle recentissime frodi di bilancio che hanno interessato il mondo calcistico o allo scandalo derivante dal cosiddetto “doping di stato” che ha portato all’esclusione di più di 100 atleti della federazione russa alle olimpiadi di Rio del 2016. Questo quaderno affronta il tema dell’etica nello sport da molteplici punti di vista.

Scarica il quaderno

I 60 ANNI DEL PANATHLON TRIESTE

Questo volume ripercorre la storia del Panathlon Club Trieste e approfondisce alcune tematiche che sono stati affrontati in questi sessanta anni di attività come il fairplay e lo sport cittadino.

Scarica il quaderno

 

 

Facebook